Imprevisti: come affrontarli e superarli positivamente

Gli imprevisti fanno parte della quotidianità, eventi improvvisi che non è possibile prevedere e che causano un rallentamento più o meno consistente.

Imparare a gestirli nel modo giusto è fondamentale per prendere piena consapevolezza di sé e spingersi verso una vita più serena e carica di energie positive.

Purtroppo, non tutto sanno come affrontare e superare gli imprevisti, ma tendono a viverli come situazioni difficili e quasi impossibili da tollerare.

Insieme scopriremo quali sono i metodi più efficaci per fronteggiare un imprevisto, per sollevarci dalla paura di “quello che verrà” e concentrarsi solo sul presente.

Tabella dei Contenuti

Consigli per affrontare gli imprevisti

Consigli per affrontare gli imprevisti

La prima cosa da fare per poter affrontare efficacemente gli imprevisti è: accettare la loro presenza.

Nonostante gli sforzi ed i tentativi, non si ha mai il pieno controllo sulla propria vita; ci sono avvenimenti e situazioni che non dipendono da noi e, di conseguenza, non dobbiamo sentirci colpevoli quando capitano.

La maggior parte degli imprevisti non è evitabile, proprio perché fuori dalla nostra portata. Non è necessario arrabbiarsi o chiedere giustizia all’universo, bisogna concentrarsi sulla soluzione e su cosa possiamo fare per cambiare effettivamente le cose.

Flessibilità

Flessibilità

Un elemento fondamentale, che può aiutarvi nelle situazioni di difficoltà, è la flessibilità. Essere flessibili significa avere la mente aperta e pronta ad accogliere nuove possibilità.

Non sempre le cose vanno come abbiamo programmato, ma l’importante è arrivare alla meta ed ottenere il risultato desiderato.

Gli imprevisti mettono alla prova la vostra pazienza, facendovi sentire deboli e “manchevoli”. In realtà, se affronterete la situazione con la giusta flessibilità e vi lascerete andare alle nuove possibilità scoprirete un nuovo lato di voi stessi.

Un consiglio molto importante è quello di evitare di lamentarsi troppo. Cercare di incolpare qualcuno, che sia la compagnia aerea che ha ritardato il volo o l’autobus che si è fermato per un guasto, non fa altro che accentuare il vostro cattivo umore.

Le cosa migliore per superare gli imprevisti è mantenere un atteggiamento positivo. In fin dei conti, tutto è risolvibile con un minimo di impegno in più.

Mantenere la calma

Mantenere la calma

Ricordatevi sempre di mantenere la calma, evitando di farvi sopraffare dalla rabbia e dalla preoccupazione.

Siccome gli imprevisti sono avvenimenti non prevedibili che non dipendono direttamente da voi, è inutile anche solo provare a controllarli. La rabbia non vi porterà da nessuna parte ma, al contrario, vi farà perdere lucidità e rallenterà di molto il processo di individuazione di una soluzione alternativa.

La calma vi permette di vedere le cose per come sono, così che anche il contrattempo vi sembrerà più piccolo e più facilmente risolvibile.

Se tendete ad arrabbiarvi spesso e per motivi futili, valutate la possibilità di prendervi una pausa. Probabilmente, la vostra mente è stanca dello stress quotidiano e sfoga nella rabbia la mancanza di riposo. Non è mai sbagliato tirare un po’ il freno, soprattutto quando è il corpo stesso a chiedercelo.

Preparare un piano alternativo

Preparare un piano alternativo

Se proprio non riuscite a tollerare la presenza degli imprevisti potrebbe esservi utile creare un piano alternativo. Quando organizzate una vacanza, oppure una semplice gita, valutate la possibilità che qualcosa vada storto e proponete già una soluzione.

Essere già pronti ad affrontare situazioni spiacevoli vi farà sentire molto più sicuri di voi e della forza della vostra organizzazione. In caso qualcosa dovesse andare storto avrete la possibilità di risolverlo in poco tempo, prendendo ispirazione dal piano alternativo che avevate preparato.

Cercate comunque di non farla diventare un’ossessione. Non possiamo avere sempre un piano B, ci sono occasioni in cui gli imprevisti capitano a prescindere dalla nostra buona fede.

In quel caso, si ritorna al consiglio numero uno. Accettate gli imprevisti per quello che sono, eventi fuori dal vostro controllo, e cercate di godervi l’esperienza nonostante i piccoli problemi.

Conclusioni

Ora che abbiamo descritto i diversi metodi per affrontare gli imprevisti potete provare a mettere in pratica i nostri consigli nella vita di tutti i giorni.

Il processo per arrivare a padroneggiare completamente la propria reazione ai contrattempi è lungo e complesso. Tuttavia, se vi impegnerete e proverete a fare un passo in direzione della calma, è molto probabile che arriverete vicini all’obiettivo finale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Lascia un commento

Articoli correlati

Articoli popolari