La felicità è un diritto di tutti o qualcosa che si ottiene?

Diciamocelo pure…

Essere infelici non piace a nessuno.

Tutte le persone che ho conosciuto hanno cercato di raggiungere uno stato d’animo abbastanza bello da poter essere definito “felicità“. 

Però altre persone, scavano più a fondo e cercano di aumentare la consapevolezza in loro stessi cercando di rispondere a questa semplice domanda:

La felicità è un qualcosa che si ottiene oppure è un diritto di tutti?

In questo articolo cercherò di darti una risposta.

Continua a leggere…

Tabella dei Contenuti

Riflessione sulla felicità: la risposta definitiva

Riflessione sulla felicità: la risposta definitiva

Per la maggior parte delle persone raggiungere la felicità significa:

  • Raggiungere un sogno

  • Uscire con gli amici il sabato sera

  • Trovare il “vero amore”

  • E così via…

Secondo queste persone la felicità è uno stato d’animo che si raggiungere, quasi come dire un “tocca e fuggi“.

Infatti, sempre secondo queste persone, una volta raggiunta la felicità non è detto che si riesca a mantenerla per sempre.

Quindi è come se fosse un percorso pieno di dubbi e di domanda di questo tipo:

  • Ho raggiunto la felicità, e ora? Chi mi garantisce che durerà a lungo?

  • Come posso essere più felice?

  • Etc…

Malgrado queste domande e questa tipologia di pensiero venga fatta dalla maggior parte delle persone, non significa che sia vera…

Segui il mio ragionamento perché potrei riuscire a cambiarti la vita.

Tutti noi essere umani abbiamo la possibilità di essere felici, la felicità è una vera e propria emozione che tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo provato.

Pertanto, se la felicità è un’emozione è possibile riuscire ad “attivarla” quando vogliamo?

La risposta è si.

riflessione sulla felicità growth paradise

Ed il bello è che lo hai sempre potuto fare.

Come ho detto prima tutti abbiamo la possibilità di diventare felici, lo dobbiamo solamente SCEGLIERE.

Devi scegliere di essere felice ogni singolo giorno.

Devi scegliere di essere felice qualunque cosa capiti.

Devi scegliere di essere felice anche nei momenti più bui.

E così via…

Capisci il mio ragionamento?

La felicità è una vera e propria scelta!

Le persone che lo capiscono vivono una vita fantastica mentre la maggior parte delle persone è alle prese con questo “percorso” immaginario per raggiungere uno stato d’animo abbastanza bello da poter essere definito “felicità“.

La felicità è dentro ognuno di noi.

Bisogna solamente scegliere di vivere ogni singolo giorno come se fosse il migliore.

Conclusioni

Conclusioni sulla felicità di growth paradise

Quello che ti consiglio di fare dopo la lettura è andare fuori all’aria aperta.

Senza telefono.

Fermati in una zona verde e renditi conto di quanta felicità ci sia attorno a te, e magari capirai che questa stessa felicità risiede anche dentro di te…

Devi solo liberarla.

Infatti, come a me piace dire sempre, la felicità è una questione di consapevolezza.

Spero davvero di essere riuscito anche a renderti l’1% più felice…

Se ovviamente la pensi in un modo diverso faccelo sapere nei commenti!

L’autore di questo articolo è Marco Ponzini, uno dei fondatori di Growth Paradise.

Un blog con lo scopo di darti i giusti strumenti e le conoscenze per accelerare il tuo percorso di vita e per farti scoprire la crescita personale da una nuova e fresca prospettiva di due 17enni.

Sul nostro sito troverai articoli sulla motivazione, produttività, sull’abitudini e sugli obiettivi.

Se vuoi accelerare il tuo percorso e scoprire una nuova crescita personale vista da due 17enni clicca qui.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Lascia un commento

Articoli correlati

Articoli popolari