Come i Simpson hanno predetto il futuro

Forse l’hai notato anche tu, ma da un po’ di tempo la Sitcom animata statunitense conosciuta da tutto il mondo come Simpson, ha riscosso un enorme successo in quanto sembra aver predetto con decenni d’anticipo eventi dei giorni nostri! Sono stati dei visionari, si parla di semplici coincidenze oppure c’è dell’altro?

Come ha fatto questa serie animata a predire in maniera così dettagliata il futuro?

In questo articolo ti darò la mia personale riflessione che sembra già essere condivisa da sempre più persone.

Prima di iniziare con l’articolo ti chiedo di dedicarmi ora, un secondo del tuo prezioso tempo. Se vedi il Box qui sotto, ti chiedo solo di lasciarmi un “Mi Piace“. Questo mi aiuterà a crescere e a produrre materiale sempre di maggior qualità per un numero superiore di persone!

Grazie per l’attenzione e buon proseguimento di lettura!

L'influenza della Mente sulla Realtà

Nel mio articolo “Come l’1% della popolazione può salvare il Mondo“, cerco di esporre e condividere diverse informazioni interessanti, come la Matrix Divina, il Risveglio Spirituale e la Coscienza Collettiva.

Ricordiamoci che secondo i principi ermetici:

Tutto è Uno e Uno è Tutto” 

Il caso non esiste. Quello che esiste è la nostra ignoranza sui più grandi misteri dell’universo. Ci sono molte ricerche oggi su questo e sempre più esploratori condividono con il mondo i loro risultati, diffondendo consapevolezza, aprendo nuovi scenari fantastici, ma credo che questa non sia che la punta dell’iceberg.

Tutto quello che esiste e che conosciamo è in uno stato di perenne vibrazione, quindi com’è già stato teorizzato, tutto è energia. Anche i nostri pensieri hanno un potenziale energetico capace di influenzare la realtà, come? Grazie alle nostre emozioni.

Cosa sono le emozioni se non la diretta conseguenza dei nostri pensieri? Se i pensieri sono la “causa“, le emozioni sono “l’effetto“.

Se sei pratico della Legge dell’Attrazione, sicuramente tutto questo ti “ri-suonerà” già familiare!

Come hanno fatto i Simpson a predire il futuro

Sempre riguardo al mio articolo su come l’1% della popolazione possa salvare il nostro mondo, cerco di attirare la tua attenzione su un particolare, ovvero:

Secondo Gregg Branden, basterebbe che l’1% della popolazione mondiale (circa 77 milioni di individui) ponesse la propria attenzione su di , sulla propria crescita personale, cercando di migliorarsi per avere un impatto positivo a livello globale!

Se consideri che la serie dei Simpson credo sia stata vista da molte più persone, forse possiamo iniziare ad intravedere una risposta.

Dopotutto, sembra proprio che noi, come singoli individui, possiamo influenzare la realtà con i nostri pensieri e coi nostri sentimenti. Dunque, ipotizzando che tante persone concentrino la loro attenzione su un evento particolare, come nell’episodio dei Simpson della nomina di Trump come presidente degli Stati Uniti, cosa succede? Si carica di emozione (magari ilarità) un pensiero, prendendo forma con le immagini del cartone nelle nostre menti, mandate alla Coscienza Collettiva, depositandosi nel nostro inconscio.

Il nostro inconscio è il vero creatore della nostra realtà. Ogni persona che l’ha visto è stata responsabile quindi di un’emissione di una precisa frequenza (o “istruzione“) all’Universo (o a chi preferisci credere di Divino), il quale ha operato col tempo e con i suoi metodi affinché quello che era presente e condiviso sul “piano Mentale” si verificasse anche su quello “Materiale“, ristabilendo l’equilibrio tramite le Leggi Universali.

Ricordiamoci sempre che:
L’energia va dove si pone l’attenzione!

“Qualcuno mi ha chiesto perché non partecipo a manifestazioni contro la guerra. Ho risposto che non lo farò mai. Ma sono pronta a partecipare a qualunque manifestazione per la pace.”

Madre Teresa di Calcutta

Riflessione sulla nostra Responsabilità

Non è importante se il “desiderio” espresso fosse positivo o negativo, l’Universo non conosce la nostra etica e la nostra morale, restituisce quello su cui ci “sintonizziamo” in base all’energia che emettiamo.

Questo dovrebbe metterci nella situazione di sviluppare maggiore consapevolezza ponendoci domande molto profonde e interessanti:

  • Qual è la nostra Responsabilità?
  • Cosa posso fare per migliorare la mia vita e quella di chi amo?
  • Cosa possiamo fare come comunità per evolvere tutti insieme?

Da oggi spero che allontanerai pensieri limitanti col quali giustifichi la tua “non azione“, dicendo magari che “sei da solo” o che è meglio che ci pensano altri, in quanto ogni singola persona può fare la differenza ed è nostro dovere unirci per realizzarlo!

Tu sei importante! E ogni tuo pensiero-azione ha delle conseguenze non solo sulla tua vita, ma su quella di tutti! Ricordalo!

Vorrei anche sottolineare la responsabilità che hanno le persone che educano i nostri figli, il governo e soprattutto i media e i nuovi “influencer“: se un successo planetario come quello dei Simpson ha influito così tanto sul nostro presente, non sarebbe meglio contribuire per porre l’attenzione verso messaggi più positivi, costruttivi e di crescita?!

Anche nella musica bisogna essere responsabili delle parole dette e dei messaggi che vengono trasmessi! State sempre creando e influenzando la realtà! Consapevoli o no!

Riflettiamo ed Esploriamo, sempre!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Lascia un commento

Articoli correlati

Articoli popolari