L’amicizia è Sopravvalutata: 3 consigli d’oro

Si dice che un amico è per sempre, che chi trova un amico trova un tesoro, ma fino a che punto siamo condizionati dalle nostre credenze personali o sociali?

L’amicizia è sopravvalutata, in quanto ti portano a credere che se non hai amici sei tu ad essere “sbagliato“, non ti senti accettato e vieni escluso.

Probabilmente ti sarà anche capitato di esserti fidato più di una volta della persona sbagliata che all’inizio sembrava essere una persona e col tempo ha rivelato la sua vera natura. Capisci cosa intendo?

In questo articolo desidero approfondire meglio l’argomento con te, desidero offrirti diversi spunti di riflessione e diversi punti di vista in modo da mantenere una visione obiettiva.

Infine troverai 3 consigli d’oro per migliorare subito tutte le tue relazioni.

Tabella dei Contenuti

Cos'è l'amicizia

Cos'è l'amicizia

Può avere diverse forme, diverse sfumature, ma chi più e chi meno, ognuno di noi ha sperimentato questo sentimento di affetto per un’altra persona, animale o essere vivente.

Inoltre, se la famiglia non si sceglie, l’amicizia d’altro canto, è qualcosa di cui noi siamo i soli responsabili.

Si tratta infatti di una scelta consapevole di legarsi in termini affettivi a qualcun altro.

Ed è proprio questo secondo me il più grande significato del termine Amicizia.

Per sintetizzare il concetto con una semplice parola direi proprio che è una: Scelta!

Nessuno ti obbliga a diventare amico di chi non desideri, allo stesso modo tu non ti devi sentire obbligato a diventare per forza amico di qualcuno, come se fossi incompleto.

NIENTE DI PIÙ FALSO!

Ognuno di noi nasce come essere umano completo, libero nelle sue scelte e nel suo giudizio.

Amicizia sana e amicizia negativa

Amicizia sana e amicizia negativa

Stabilito quindi che l’amicizia si tratta di una scelta passiamo a suddividere 2 macro categorie: amicizia sana e amicizia negativa.

Se cerchi amicizia su Google probabilmente troverai qualcosa del genere:

Reciproco affetto, costante e operoso, tra persona e persona, nato da una scelta che tiene conto della conformità dei voleri o dei caratteri e da una prolungata consuetudine…

Ci hai fatto caso?

Ti aiuto io…
RECIPROCO AFFETTO, COSTANTE E OPEROSO…!

Insomma, è un impegno che ci prendiamo quando ci teniamo davvero ad un’altra persona, tenendo sempre conto che ognuno di noi è diverso.

Molti pensano che un’amicizia deve essere messa sempre al primo posto, anche davanti all’amore o alla famiglia. Altri non la pensano così.

Cos’è giusto e cos’è sbagliato?

Dipende, come vedremo a breve. Ma quello che conta sapere ora è che ogni relazione diventa negativa e malsano quando si rasenta l’ESTREMO, quando la preoccupazione e l’affetto si trasforma in OSSESSIONE e CONTROLLO!

In questi casi bisogna anche stare attenti a non cadere nelle trappole dei Narcisisti patologici, dei veri vampiri energetici!

Quanto deve essere importante l'amicizia nella nostra vita?

Quanto deve essere importante l'amicizia nella nostra vita_

Ed eccoci al punto di prima, cos’è più importante tra un amico, la famiglia, il lavoro o l’amore?

Beh, non esiste una risposta corretta. O meglio, solo tu puoi sapere qual è la risposta corretta per te, come?

Ti aiuto io con l’esercizio guidato per trovare i tuoi valori fondamentali.

Una volta che li avrai identificati saprai cos’è meglio per te e quali sono le vere priorità nella tua vita.

Sembra banale, ma questo semplice esercizio ha il potere di portare maggiore equilibrio e stabilità nella tua vita, definendo la tua bussola interiore e la destinazione che desideri seguire!

Ma perché l'amicizia si trasforma in qualcosa di negativo?

Ma perché l'amicizia si trasforma in qualcosa di negativo_

Tendenzialmente ogni rapporto malsano e negativo prende origine da una delle due persone con bassissima autostima che o permette troppo o permette troppo poco.

Secondo me un’autostima sana è alla base di una vita felice e prospera, all’insegna della ricchezza e dell‘abbondanza.

Per tua fortuna puoi richiedere ora GRATUITAMENTE il manuale pieno zeppo di tecniche ed esercizi PRATICI che ti permetterà di aumentarla subito!

3 Consigli d'oro per migliorare le tue Relazioni

3 Consigli d'oro per migliorare le tue Relazioni

Per primissima cosa, se non l’hai mai letto (ma puoi anche decidere di rileggerlo), devi assolutamente posare i tuoi occhi sulle parole contenute nel libro “Come trattare gli altri e farseli amici“.

Fidati, non te ne pentirai.

Dopodiché, ecco i miei 3 consigli d’oro per migliorare subito le tue Relazioni.

1. Non lamentarti

Un grande errore che facciamo in molti (di cui anche io ero colpevole) è quello di scaricare tutto il negativo su un’altra persona.

Ci giustifichiamo che abbiamo bisogno di sfogarci e in una certa misura ci sta, ma cosa succede quando lo facciamo?

Carichiamo tutta la nostra tensione ed energia negativa sull’altra persona, che avvertirà un senso di pesantezza, magari cercherà di smorzare la tensione sdrammatizzando, ma se noi insistiamo a rimanere nella spirale negativa della lamentela allontaneremo sempre qualsiasi persona che tenga davvero noi, avvicinando invece persone subdole pronte ad approfittarsi di questa debolezza, instaurando un malsano rapporto dualistico di “vittima ed eroe“.

Questa trappola te la spiego meglio nel mio manuale “Autostima al 100%“.

2. Incoraggia

Spesso il più grande ostacolo che non ci permette di raggiungere i nostri sogni e i nostri obiettivi… siamo proprio noi stessi, la nostra scarsa autostima e la poco fiducia nelle nostre capacità.

Ecco, qui le persone che ci circondano, gli amici, hanno un ruolo fondamentale. Supportare e credere in qualcuno può drasticamente cambiare la loro vita, infondendo loro coraggio e determinazione per lanciarsi, buttarsi nella mischia, prendere in mano le redini della propria vita e guidarla dove si desidera.

Prenditi un momento e pensa alle persone più vicine a te… Sono persone che ti sostengono, che credono in te? Oppure che ti sono vicine solo per lamentarsi e per “sfogarsi”?

La nostra energia va dove noi poniamo la nostra attenzione. Ecco perché ti consiglio di leggere e imparare molto bene a sfruttare il potere della Legge di Attrazione.

Se desideri imparare di più su come funziona la nostra mente e come ci rapportiamo e come influenziamo la realtà e l’energia che ti circonda, non puoi non leggere il mio libro: La Rivelazione.

3. Sentiti libero di essere te stesso

L’amicizia abbiamo detto che è una scelta, matura e consapevole, ha senso quindi ingannare gli altri per mostrare magari qualcuno che non siamo? Può chiamarsi questa amicizia sincera, o forse non è altro che una delle tante amicizie di convenienza?

Sii te stesso, pro e contro, nessuno è perfetto e va bene così. L’importante è imparare ad accettarci e trovare qualcuno che possa fare altrettanto.

Questo non significa che dobbiamo “rassegnarci” e trovare scuse tipo: “tanto sono fatto così, non posso cambiare“.

Pensiero negativo e CREDENZA MOLTO LIMITANTE!

Sviluppa il tuo corretto Mindset di Crescita e comprendi che il cambiamento fa parte della nostra vita.

Ogni giorno possiamo fare del nostro meglio per essere un pochino migliori di come eravamo il giorno precedente. Ognuno di noi può farlo, e questo è una qualità incredibile di noi esseri umani!

EXTRA: Qual è il modo migliore per rovinare un'amicizia?

Purtroppo capita spesso che rimaniamo “scottati” o profondamente delusi da alcune persone a cui avevamo fatto davvero tanto affidamento. Ecco, l’importante lezione che io ho appreso e che vorrei condividerti come consiglio extra è: non far dipendere la tua vita, la tua felicità, le tue scelte, le tue emozioni da persone esterne a te stesso.

Impara a NON ASPETTARTI niente da nessuno, in questo modo quando arriverà qualcosa indietro, potrai esprimere sincera Gratitudine e attrarne in maggiore quantità.

Continua a fare del bene in maniera incondizionata, senza aspettarti di ricevere niente in cambio.

Questa è forse una delle più grandi lezioni che sto imparando e che la vita mi pone di fronte. In questo modo potrai gioire delle piccole cose senza dare niente per scontato, senza aspettarti niente da nessuno.

Cambia il tuo punto di vista oggi stesso!

Conclusioni

Spero ti sia piaciuto questo articolo, mi farebbe piacere leggere i tuoi pensieri e i tuoi pareri nei commenti qui sotto.

Ricorda, non hai bisogno di avere tanti amici. Scegli la qualità piuttosto che la quantità, comincia da te stesso, aumentando tu per primo la Qualità di te stesso che hai da offrire al prossimo!

Il mio consiglio finale è quello di guardare dentro te stesso e fare/stare con chi ti fa sentire bene! Non devi dimostrare niente a nessuno!

Se cerchi un posto dove poterti confrontare con altre persone impegnate in un percorso di crescita e di automiglioramento, come quello che stai facendo tu, sentiti libero di richiedere l’iscrizione al gruppo privato di Esplorativamente.

Una comunità stupenda e positiva di tantissimi Esploratori ed Esploratrici di tutta Italia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Lascia un commento

Articoli correlati

Articoli popolari