Cos’è il vero amore e come trovarlo

L’amore arriva quando meno te lo aspetti o quando sei pronto ad accoglierlo?

Iniziare una relazione, innamorarsi, imparare a fidarsi di qualcuno, sono tutte esperienze complesse, che portano con sé gioia e preoccupazione.

C’è chi pensa che l’amore arrivi solo nel momento più improbabile, una sorta di regalo improvviso e inaspettato.

Eppure, avere un atteggiamento propositivo ed accogliere la possibilità di un nuovo amore, può aiutare a prepararsi all’arrivo della famosa “anima gemella”, che sarà in grado di cambiare completamente la nostra vita.

Ci chiediamo se la amore vero esista davvero, dimenticandoci che esistono tantissime forme diverse d’amore e che ognuna di esse può essere definita “reale”.

Se sei alla ricerca del vero amore, smetti di preoccuparti. Lo proverai, perché tutti gli amori che incontrerai saranno abbastanza veri da scuoterti nel profondo.

Tabella dei Contenuti

Il vero amore esiste davvero?

Il vero amore esiste davvero?

Per incontrare qualcuno capace di portarci a sperimentare il vero amore, abbiamo prima bisogno di imparare ad amare noi stessi.

Può sembrare una frase fatta, banale e “criptica”, ma è molto più pratica di quanto si creda.

Amare se stessi è importante, anzi fondamentale, se non si vuole commettere l’errore di riporre tutta la propria felicità nelle mani di un’altra persona.

Il vero amore non è la nostra unica fonte di felicità, ma è qualcuno con cui poter condividere gioie e dolori, senza mezzi termini.

Credere che la felicità derivi solo dal partner è un errore estremamente comune, che deve essere assolutamente evitato.

Non solo non ti permette di concentrarti su te stesso e sulla tua felicità, ma causa all’altra parte della coppia molta più pressione di quanta non sia necessaria.

Per potersi finalmente godere l’amore ed imparare ad apprezzarne il potere, hai bisogno di acquisire fiducia e sicurezza in te stesso e nelle tue azioni.

Puoi riuscirci lavorando un po’ ogni giorno, cercando di capire quali sono le parti di te che proprio non ti piacciono e che vorresti cambiare.

Lavora da solo o con l’aiuto di una terapeuta se lo ritieni più giusto, qualunque cosa pur di rilassarti e lasciar entrare solo sentimenti positivi.

L’amore arriva sempre, per tutti. E’ una legge metafisica inspiegabile, che dimostra quanto le persone siano predisposte ad amare e ad essere amati.

Non correre e non accelerare troppo le cose, ma lascia che la relazione si costruisca lentamente e con calma. Il tuo forte desiderio d’amore può trovare parte del suo soddisfacimento nell’amore che provi per te stesso e verso i tuoi cari.

Famiglia e amicizie sono due fonti importantissime di affetto, che non andrebbero mai sottovalutate, nonché potrebbero rientrare tra i tuoi Valori Fondamentali!

Come riconoscere “l’anima gemella”

Come riconoscere “l’anima gemella” - vero amore

Una volta che sei riuscito a fare pace con te stesso e a rilassarti, bisogna passare allo stadio successivo.

Vuoi sapere come si riconosce l’anima gemella, come si riconosce il vero amore? La risposta più semplice, e probabilmente anche la più appropriata, è vivendolo.

Finché non concedi a te stesso la possibilità di essere felice, non incontrerai mai qualcuno capace di aiutarti a diventarlo.

Quando vivi una relazione, qualunque sia il punto a cui siete arrivati, non chiederti mai se si tratta di vero amore.

Se è davvero così, lo saprai e non ci saranno dubbi ad intralciare il tuo cammino. Saranno le sensazioni a parlare per te, a convincerti che hai scelto la persona giusta.

Se il tempo dovesse darti torto, e la persona dovesse rivelarsi “sbagliata”, non significa che il tuo intuito non funziona. Al contrario, significa semplicemente che quella persona era giusta per te in quel momento, ma che ha poi smesso di esserlo.

Vivere un vero amore significa anche accettare gli errori e i difetti dell’altra persona, imparando a guadare sia la parte più bella che quello più brutta.

Scoprirai di aver trovato l’anima gemella quando ti sentirai completamente a tuo agio, pronto a fare qualsiasi cosa difronte all’altra persona.

Ricorda, l’amore ci rende liberi; liberi di essere chi siamo realmente e liberi di vivere le nostre passioni nel modo più sfrenato possibile.

Se la persona che hai scelto frena le tue passioni e ti impedisce di crescere, puoi essere sicuro che non si tratta del vero amore.

Lascia andare la versione romantica ed eccessivamente dolce dell’anima gemella ideale, e vivi la tua relazione con serenità, lasciando che i momenti confermino i tuoi dubbi.

Evita la trappola del Vero Amore

Molte persone infatti usano la storia del “Vero Amore” come scusa o fonte di “ricatto psicologico” nei confronti del proprio partner, l’esempio più comune è dire:

Se non fai (qualcosa), ALLORA significa che NON MI AMI DAVVERO!

Terribile!

Davvero un terribile insieme di parole che hanno un effetto devastante sull’altra persona.

Ricorda, non siamo tutti uguali. Il tuo modo di esprimere amore può e, molto probabilmente, sarà diverso dal mio.

C’è chi ha bisogno di dirlo spesso, e chi, anche se non lo dice sempre, lo dimostra coi fatti. 

L’importante è capirsi, venirsi incontro, accettare compromessi e via dicendo.

Perché è vero che dobbiamo accettarci così come siamo e che anche l’altra persona deve amarci per quello che siamo, ma possiamo sempre migliorare!

Nelle coppie, anche se si tratta di vero amore, ci saranno sempre alti e bassi, è normale! Accettalo!

Poni le basi di una relazione sana, cominciando ad amare e a rispettare di più te stesso.

Conclusione

Vero amore conclusione

Dimentica il VERO amore!

Se stai bene con una persona, nient’altro conta! Se c’è quell’intesa, quella chimica che vi unisce. Se i pensieri sono dolci e pieni d’affetto verso questa persona e se desideri il meglio per lei, allora si tratta già di vero amore!

Ma ognuno di noi è diverso, ognuno di noi può esprimersi in maniera differente, e va bene così!

Apriamo la nostra mente, espandiamola verso nuovi orizzonti!

Impara a perdonare per guarire dal dolore e impara ringraziare per attirare ulteriore felicità nella tua vita.

Ricordi la Legge di Attrazione?

Bene, e non dimenticarti che puoi benissimo richiedere l’iscrizione al più grande gruppo di esploratori ed esploratrici di tutta Italia!

Apriti, scrivi col cuore la tua situazione, chiedi consiglio ad altre persone che stanno provando una situazione simile alla tua.

Il confronto positivo stimola la crescita!

E lo sviluppo della consapevolezza è sempre un atto bellissimo di guarigione.

Alla prossima Esplorazione!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Lascia un commento

Articoli correlati

Articoli popolari